Crea sito

Verona e Messico insieme per quattro giorni di giochi in strada

La bella Verona non finisce mai di stupire e dal 18 al 21 settembre dedica 4 giorni al Festival Internazionale dei Giochi in Strada. Si tratta del Tocatì, una manifestazione ideata dall’Associazione Giochi Antichità, giunta ormai alla sua undicesima edizione e diventata negli anni un riferimento mondiale per tutti gli appassionati del gioco tradizionale.

tocatìIl programma dell’iniziativa prevede l’allestimento di palchi e spazi dedicati non solo ai giochi, ma anche alla musica con l’esibizione di gruppi musicali legati sia alla tradizione italiana che a quella messicana. Vi state chiedendo cosa c’entra il Messico con Verona? Allora dovete sapere che una delle caratteristiche del Tocatì è l’internazionalità. Ogni anno infatti nel capoluogo veronese viene ospitata una nazione diversa che partecipa all’evento. Dopo la Spagna nel 2006, la Croazia nel 2007, la Scozia nel 2008, la Grecia nel 2009, la Svizzera nel 2010, l’edizione mondiale del 2011, quella europea del 2012 e l’Ungheria nel 2013, quest’anno è la volta del Messico.

Durante tutta la manifestazione, un po’ dovunque in centro città, saranno praticati 40 diversi giochi tradizionali ai quali chiunque può assistere o partecipare GRATUITAMENTE semplicemente avvicinandosi alle aree allestite per i diversi giochi. Oltre alla ludicità dell’evento, ampio spazio dedicato anche alla cucina, se giocare vi stimola l’appetito presso l’Osteria del Gioco o la Cucina del Festival potrete gustare varie specialità locali!

Negli anni il Tocatì ha raggiunto i 300.000 spettatori diventando il Festival Internazionale dei Giochi in Strada più unico al mondo. Un evento imperdibile al quale vale davvero la pena assistere.

Per maggiori informazioni visitate il sito Tocati.it

Vi è piaciuto il nostro post? Allora andate su facebook e lasciateci un “Mi Piace”o iniziate a seguirci su twitter!

facebook

twitter