Crea sito

Piazza delle Erbe: scopriamo il Palazzo della Ragione e la Torre dei Lamberti

Piazza Erbe, che sorge sopra l’area del foro romano, è la piazza più antica di Verona, un angolo incantato della città nel quale convivono elementi architettonici appartenenti a vari periodi storici.

veduta piazza erbe

Palazzo della Ragionepalazzo della ragione - cortile interno FOTO ARTICOLO

Lungo il lato orientale della piazza si trova il Palazzo dellaRagione, detto anche palazzo del Comune, che fu per secoli il centro del potere politico cittadino.

Nelle sue stanze ebbero sede il Collegio dei Notai, il Dazio della Seta, la Pretura, la Corte d’Assise e le prigioni, mentre a piano terra furono costruiti botteghe e negozi. Devastato da numerosi incendi, deve il suo attuale aspetto all’architetto Giuseppe Barbieri che, nell’otto-cento, fece ristrutturare la facciata verso la piazza secondo uno stile neoclassico molto diverso dall’originale struttura romanica.

 

La Torre dei Lamberti

torre dei lamberti FOTO ARTICOLO

Il palazzo della Ragione è sovrastato dalla Torre dei Lamberti, eretta nel 1772 dall’omonima famiglia seguendo lo stile romanico tipico dell’epoca. Nel corso degli anni la torre ha subito diverse modifiche ed innalzamenti e nel 1464, grazie all’aggiunta della cella campanaria ottagonale, ha raggiunto gli 84 metri, diventando così la torre più alta di tutta la città. Un accesso dal cortile del Mercato Vecchio permette di salire, tramite scale o ascensore, fino alla cima della torre e godere così di una meravigliosa vista su tutta la città.

Orari di apertura della torre: tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30

Prezzo di ingresso: biglietto intero 6,00 €, biglietto ridotto 4,50 € valido anche per studenti dai 14 ai 30 anni con tessera studenti o libretto universitario.

Volete altre informazioni sulla storia di questo palazzo? Visitate il suo sito:  www.palazzodellaragioneverona.it oppure contattate direttamente la struttura al numero 045 9273027 o all’indirizzo info@palazzodellaragioneverona.it