Crea sito

Casa Capuleti, sarà davvero questa la Casa di Giulietta???

Probabilmente tutti conoscono la Casa di Giulietta in via Cappello, se non altro per le folle di turisti che ogni giorno affollano il piccolo cortile per farsi scattare una fotografia sul famoso balcone o per toccare la statua della bella Giulietta come segno di buon auspicio.
Probabilmente anche molti di coloro che leggeranno questo post hanno già visitato la casa di Giulietta.

Probabilmente quasi nessuno sa che quella in via Cappello non è la vera casa di Giulietta Capuleti e sicuramente quello non è il famoso balcone simbolo della grande storia d’amore scritta da Shakespeare.

casa di giuliettaLa notizia è stata confermata anche dal sito del comune di Verona: “L’edificio, risalente al XIII sec., fu a lungo proprietà della famiglia Cappello, il cui stemma è scolpito sull’arco interno del cortile. L’identificazione dei Cappello con i Capuleti ha dato origine alla convinzione che lì sorgesse la casa di Giulietta, eroina della tragedia di Shakespeare.” Dopo la “finta” casa di Romeo, sembra proprio che anche la Casa di Giulietta sia in realtà un falso.

All’interno dell’edificio infatti, visitabile solo in parte, nulla ricorda le vicende narrate da Shakespeare, anzi, per essere più precisi all’interno dell’edificio c’è poco o quasi nulla da vedere: un paio di stanze e qualche abito d’epoca sono tutto ciò che la Casa di Giulietta mostra alle folle di turisti che la invadono ogni giorno.

Il prezzo d’entrata riservato agli studenti (magari per scattarsi una foto sul famoso balcone, anche se non si tratta del vero balcone di Giulietta) è di 4,50 €, ingresso a 1,00 euro la prima domenica del mese (esclusi i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre) e accesso gratuito a tutte le donne l’8 marzo, giorno della festa della donna.

Se volete vedere qualche immagine della casa di Giulietta visitate la nostra pagina pinterest! E non  dimenticatevi di seguirci su twitter e di cliccare “Mi Piace” sulla nostra pagina facebook!

facebooktwitterpinterestinstagram